Nicola Tommasi
  • Maschio
  • Verona
  • Italia
Condividi su Facebook
Condividi

Amici di Nicola Tommasi

  • Stefano Lombardo
  • Rosaria Casalenuovo
  • Enrico Di Venti

Gruppi di Nicola Tommasi

 

Pagina di Nicola Tommasi

Informazioni sul profilo

Professione
Esperto elaborazione dati

Spazio commenti (2 commenti)

Devi essere un membro di Statistica@Ning per aggiungere commenti!

Partecipa a Statistica@Ning

Alle 11:43 del 15 Aprile 2013, Enrico Di Venti ha detto...

Esattamente.

Io specifico una variabile dipendente e la analizzo in funzione di alcune variabili indipendenti 

avendo 363 individui lo scopo è quello di esplicitare i coefficienti di ogni individuo in merito alla variabile dipendente. Se la mia variabile dipendente è il reddito in funzione della provincia di residenza oppure del tipo di lavoro eseguito (sto supponendo siano queste variabili indipendenti), voglio capire i valori del reddito di ognuno dei 363 individui. Detto questo devo effettuare l'analisi di significatività. Quali di questi individui hanno un reddito significativamente più alto della media?

Alle 11:18 del 15 Aprile 2013, Enrico Di Venti ha detto...

buongiorno, innanzitutto volevo ringraziarla per l'attenzione prestatami. Le spiego le mie necessità. Sto lavorando con una base dati costituita da 363 individui ognuno avente un'osservazione in tre differenti anni (panel composto da 363x3 = 1089 osservazioni).

Scelta una variabile dipendente ed ulteriori variabili indipendenti, il mio obiettivo è quello di esplicitare le costanti della variabile dipendente oggetto di analisi per ognuno dei 363 individui.

Inizialmente utilizzando il programma statistico GRETL sono riuscito a raggiungere il mio obiettivo, applicando il comando Panel/effetti fissi (ho scelto gli effetti fissi in base alle caratteristiche del mio panel). Un forte limite di questo programma consiste nel non esplicitare per ogni individuo il rapporto t che mi è fortemente necessario ai fini dell'analisi di significatività delle costanti ottenute. Vorrei infatti capire chi di questi individui è significativamente al di sopra o al di sotto dei valori medi.

Ho provato dunque ad utilizzare Stata ma, devo esser sincero, non ho tanta dimestichezza con questo programma. Adesso non riesco a capire come ottenere i valori delle costanti precedentemente citati, oltre che ai famosi rapporti t.

volevo infatti chiederle un aiuto inerente il mio lavoro di analisi, nella speranza di essermi  spiegato in modo chiaro.

In attesa di una sua risposta le auguro una buona giornata.

 
 
 

Social

 

Gruppi

© 2017   Creato da Duccio Schiavon.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Politica sulla privacy  |  Termini del servizio