Buongiorno a tutti,

 

sto cercando un buon libro-sito di statistica che insegni la maggior parte delle teorie statistiche in modo semplice, intuitivo e con ricchezza di esempi.

 

Molto tempo fa un mio caro amico vietnamita mi aveva prestato un libro di teoria di analisi matematica che si ispirava al principio del "Learning by example" cioè ogni passo di teoria era corredato con un bell'esempio che chiariva immediatamente la teoria stessa.

 

Purtroppo mi sono accorto che in Italia abbiamo dei grandissimi libroni di professoroni dove si sprecano formule complicatissime, spiegazioni complicatissime ed alla fine non si impara nulla perchè l'autore suppone che tu conosca già tutto sulla statistica ...

 

Ringrazio molto tutti quelli che potranno aiutarmi in questa ricerca.

 

Grazie e Buona Pasqua a tutti.

 

Tiziano

Visualizzazioni: 12968

Rispondi

Risposte a questa discussione

Sento il bisogno di dirti che il registro linguistico e alcune delle parole che hai usato mi hanno arrecato un po' di disagio. Una cosa che mi sento di consigliare sono i Virtual Laboratories di Kyle Siegrist, disponibili anche in italiano presso unipa e unifi. Si tratta di un corso di inferenza statistica parametrica classica, argomento di un corso standard di Statistica 2. Se stai cercando qualcosa di meno tecnico e più divulgativo non saprei dirti e piacerebbe anche a me avere qualche indicazione in merito.

Ciao, Marco.
Ciao Marco,

scusa se il registro linguistico ed alcune parole ti hanno arrecato disagio, ho solo voluto esprimere sintetizzando la mia esperienza vissuta nel campus universitario con alcuni docenti (diciamo il 20% per restare in ambito statistico!).
Per esprimere lo stesso concetto in modo più diplomatico potrei dirti che non sempre il fatto che se una persona viene riconosciuta come genio della statistica o di altra materia significa automaticamente che quella stessa persona sia un buon insegnante. Per essere un buon insegnante occorre avere la dote-carisma-virtù di saper trasmettere nel miglior modo le proprie conoscenze, saper preparare un background fertile per l'apprendimento, saper trasmettere il proprio amore ed entusiasmo per la materia che si sta insegnando, aver la professionalità ed umanità di comprendere il singolo skill dei propri studenti per offrire a ciascuno la quantità di nozioni commisurata alle loro effettive capacità.

L'insegnante di statistica non deve preparare un esame costituito da 50 domande suddivise in 10 gruppi da 5, assegnando un singolo punto ad ogni gruppo di domande solo se tutte e 5 le risposte del singolo gruppo risultano corrette! Perchè può succedere come in realtà è successo che lo studente pur avendo risposto correttamente a 40 domande su 50 si ritrova un punteggio di zero punti perchè ha sbagliato una sola domanda per ogni gruppo!

Ti ringrazio per l'info sui Virtual Laboratories ho già installato l'occorrente per visualizzare il corso e ti farò sapere le mie impressioni.

Sicuramente sto cercando qualcosa di assolutamente meno tecnico e molto divulgativo per poter apprendere la materia in modo effettivo e non solo occasionale!

Grazie e Ciao

Tiziano
Ciao :-). Ti ringrazio della risposta, ero certo che non volessi comunicare nulla di negativo e non ci stavo pensando già più alla fine del messaggio.

Sul fatto che preparazione non significhi saper insegnare sfondi una porta aperta. Il mio disagio era legato al fatto che alcune persone che ho conosciuto, principalmente professionisti che si improvvisano statistici, non tengono in dovuta considerazione la necessità di comprendere e studiare per bene gli strumenti che utilizzano. La statistica si esprime con un suo linguaggio molto tecnico e molta sua parte usa il linguaggio matematico. La teoria statistica non viene insegnata perché i professoroni se ne possano fregiare, ma perché serve davvero. E' evidente che non bisogna diventare statistici matematici per applicare un po' di statistica però bisogna sapere sempre quello che si sta facendo. Io stesso sono consapevole che dovrei studiare un po' meglio alcune cose per un lavoro che sto facendo, ma se dovessero chiedermi cose di cui non sono sicuro chiederei consiglio a qualcuno più bravo di me e già ho individuato un bel libro sull'argomento (ma costa un pozzo di soldi, purtroppo :-( )
Uno semplice e ricco di esempi è il Glantz: statistica per discipline biomediche
al di là dell'ambito di applicazione, spiega con molti esempi e in modo semplice: test d'ipotesi, p-values, intervalli di confidenza, ANOVA...

RISORSE WEB
in italiano c'è il manuale di soliani, scaricabile gratuitamente:
http://www.dsa.unipr.it/soliani/soliani.html
(a fondo pagina ci sono le indicazioni delle parti da leggere per un corso di primo livello)
e un sito di epidemiologia in ambito veterinario con parecchie risorse:
http://www.quadernodiepidemiologia.it

in ambito computazionale puoi utilizzare il sito dell'UCLA (in realtà è strutturato in modo tale che per ogni argomento forniscono una breve introduzione teorica):
http://www.ats.ucla.edu/stat
poi sicuramente il sempre utilissimo StatNotes:
http://faculty.chass.ncsu.edu/garson/PA765/statnote.htm
Grazie Diego!

ti ringrazio molto per la cortesia e le indicazioni fornite, sto già consultando alcuni dei link che mi hai inviato e sono spiegati bene.

Un saluto cordiale con stima e gratitudine.

Tiziano
Se hai possibilità di comprare un libro, ti consiglio Statistica per la ricerca sociale di Francesco Delvecchio.
E' un libro scritto da un matematico per non-matematici. Tratta la statistica descrittiva ed inferenziale (andando anche oltre), in maniera molto intuitiva,l e troverai anche molti esempi.
Non farti spaventare dalla sua lunghezza (mi pare oltre 400 pagine), probabilmente molti capitoli non saranno di tuo interesse.
Grazie Michele,

sono molto lieto di ricevere le vostre segnalazioni che mi fanno risparmiare molto tempo nella ricerca di questi testi chiari e divulgativi.

Buona domenica!

Tiziano
"excel per la statistica" di E. Belluco ed. FrancoAngeli, credo sia l'ideale per quello che cerchi. davvero semplice semplice :D
Grazie Pino!

stavo proprio cercando di comprendere le varie funzioni statistiche di Excel 2007 pertanto ti ringrazio per la segnalazione e ti invio i miei più cordiali saluti.

Tiziano
Ciao a tutti,

questa sera ho scoperto un sito eccezionale, ho trovato la risposta a tutti i miei dubbi ed anche alla richiesta che ho pubblicato su questo forum.
Sintetizzo i motivi della mia contentezza:
- il sito è gratuito
- l'insegnante è eccezionale
- le lezioni sono chiarissime
- le materie insegnate sono molte

Dato questo sito e la dimostrazione reale di come si possono insegnare materie difficili in modo semplice, il mio auspicio molto idealistico è il seguente:

- che la scuola italiana possa preparare ed assumere solo docenti con questa capacità di insegnare
- che le lezioni impartite agli studenti in classe ed on line siano analoghe a queste lezioni
- che i libri possano finalmente essere leggibili e chiari in modo analogo a quanto sta facendo questo professore on line
- che il sito statistica.ning.com proponga lezioni on line in lingua italiana esattamente come sta facendo questo docente americano sul suo sito www.khanacademy.org

Complimenti a Google che ha scelto questo sito tra i migliori progetti da finanziare!

Grazie a tutti per i consigli e vi invito a visitare il sito perchè vi farà venire voglia di studiare ed apprendere le materie in modo totalmente nuovo e coinvolgente.

Ciao. Tiziano.
Grazie mille Tiziano,

presto provvederò ad inserire questa segnalazione all'interno della sezione Tutorials
Nonostante sia stato trovato un sito interessante, mi sento lo stesso di consigliare il libro "Understanding Statistics" di Upton e Cook (Oxford University Press). Semplice, ben scritto e pieno di esempi

RSS

Social

 

Gruppi

© 2018   Creato da Duccio Schiavon.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Politica sulla privacy  |  Termini del servizio